Locri, al via la 24^ Fiera del radioamatore, dell’elettronica e del computer

Locri, al via la 24^ Fiera del radioamatore, dell’elettronica e del computer

141
0
CONDIVIDI

di Enzo Lacopo

LOCRI – Inserita in un calendario Europeo di “Mostre e Fiere” unica in Calabria, ricadente tradizionalmente ogni anno nella terza settimana di Luglio, eccoci arrivati alla 24 ^ edizione della mostra mercato del radioamatore, dell’elettronica e del computer, un appuntamento oramai molto atteso da tutti perchè coinvolge tutti i Calabresi, come pure per le migliaia di appassionati di altre regioni vicine, Puglia, Sicilia, Basilicata, Campania.

La prima edizione della Mostra Mercato si svolse nel 1989, ma l’idea nacque l’anno prima in occasione di un raduno nazionale di Radioamatori che si era tenuto nelle sale dell’hotel “il Faro” di Locri, ed in quella occasione ci fu la presenza della prestigiosa ditta Importex di G. Parisi da Reggio Calabria che portò in visione per gli appassionati e non, le ultime novità in campo radiantistico (ricetrasmettitori, palmari VHF e UHF, accordatori d’antenna ed accessori vari).
La prima vera Mostra Mercato si tenne nelle scuole Elementari “De Amicis” con un piccolo numero di espositori (10); negli anni a seguire la fiera faticò molto per poter decollare, anzitutto per la distanza che separava la Locride dalle sedi degli espositori quasi tutti del Nord, ed anche per dei pregiudizi che nel periodo c’erano verso la Locride, ma l’insistenza e la sagacia del gruppo “Radioamatori della Locride” fece in modo che oggi l’unica Fiera della Città di Locri sia giunta alla 24^ edizione, molto vicina al quarto di secolo.
Per dare un idea del riconoscimento e l’importanza oramai acquisita dalla stessa, basti pensare che  alla Fiera prendono parte prestigiose ditte Italiane ed Europee del settore ( Lemm di Milano, Sandit di Bergamo, Rosso Susanna di Torino, Marostica di Varese, Colombo di Padova, Nils Ott di Monaco di Baviera, Internet Activet dal Lussemburgo, altre da San Marino e della Slovenia.
Le porte saranno aperte da sabato 21 Luglio a domenica 22 dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 20.00 a Locri presso l’Istituto Comprensivo “De Amicis – Maresca” di Via Dante con ingresso gratuito.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO