Home Arte e Cultura LIBERI DI SCEGLIERE Martedì su RaiUno in prima serata la fiction girata...

LIBERI DI SCEGLIERE Martedì su RaiUno in prima serata la fiction girata in Calabria

184
0

R. & P.

Martedì 22 gennaio 2019 , ( ore 21.25) in onda in prima serata su RaiUno il film “Liberi di scegliere”, diretto da Giacomo Campiotti girato in Calabria e Puglia . La fiction è ispirata al metodo di Roberto Di Bella, oggi presidente per il tribunale per i Minorenni di Reggio Calabria, che cerca di togliere i minori alla stretta morsa della ‘ndrangheta.

Nel cast, diretto da Campiotti, prendono parte Alessandro Preziosi, Nicole Grimaudo, Carmine Buschini, Federica Sabatini, Federica De Cola, Corrado Fortuna, Vincenzo Palazzo e vi è  la partecipazione dell’attore calabrese Francesco Colella e della piccola interprete cosentina Karol Mazzei.

McCafe
McCafe
McCafe

“Liberi di Scegliere” – Marco Lo Bianco è un giudice del Tribunale dei minori di Reggio Calabria e ha un sogno: strappare i ragazzi alla ‘ndrangheta. Giorno dopo giorno ha visto sedersi nella stessa aula di tribunale tutti i ragazzi delle più importanti famiglie mafiose della provincia. E ha capito che le famiglie si assicurano il potere sul territorio grazie alla continuità generazionale, costringendo i figli a fare il mestiere dei padri. Quando incontra Domenico, ultimo componente di una cosca, ma anche fratello minore di un ragazzo che ha inutilmente arrestato anni prima, Lo Bianco decide che è arrivato il momento di dire basta. Con una scelta che non ha precedenti, dispone l’allontanamento del ragazzo dalla Calabria e il decadimento della responsabilità genitoriale non solo per il padre latitante, ma anche per la madre. Inizia una strada difficile che costringerà tutti ad abbandonare le proprie certezze. Lo Bianco e i suoi assistenti si confronteranno con i codici e i sentimenti di famiglie che hanno considerato sempre e solo come cosche criminali. Domenico e sua sorella Teresa impareranno che esiste anche uno Stato fatto di persone che non vengono per arrestarti, ma per tenderti la mano e aiutarti a sognare un futuro diverso, in cui poter essere, finalmente, liberi di scegliere. . .

https://www.youtube.com/watch?v=q4A51mXrn3k

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui