L’EVENTO 99 Posse, Cavallaro e Trio Mandili al Ktf. Belcastro: «Sarà un...

L’EVENTO 99 Posse, Cavallaro e Trio Mandili al Ktf. Belcastro: «Sarà un grande festival»

371
0
CONDIVIDI

di Redazione

CAULONIA – 99 Posse, trio Mandili, Mimmo Cavallaro e TerrAnima. Sono solo alcuni degli artisti confermati nel ricco cartellone del Kaulonia Tarantella Festival 2017, presentato ufficialmente stamane in conferenza stampa. L’edizione numero 19 della kermesse di musica etnica partirà con un’anteprima il 25 agosto nella chiesa dell’Immacolata per poi vivere i suoi momenti clou dal 26 al 29 agosto nel tradizionale scenario di piazza Mese.

«Andremo oltre le 4 serate estive – ha spiegato il sindaco Caterina Belcastro – Vogliamo che Caulonia sia un punto di riferimento della musica popolare. Sarà un’edizione straordinaria». La direzione artistica del Kaulonia Tarantella Festival è stata affidata anche quest’anno all’esperienza di Mimmo Cavallaro, un volto noto che assicura stabilità all’evento. Il musicista sarà affiancato dal consulente artistico Carlo Frascà, il quale con l’ausilio di una clip ha presentato ai giornalisti gli artisti che si alterneranno sul palco di piazza Mese. «I gruppi – ha detto – sono stati scelti in una logica di proposta congiunta, dai giovani che aprono alla tradizione verso un respiro più popolare e di mercato». Notevoli le modifiche al palinsesto tradizionale, con il reinserimento dei concerti in prima serata, mirati a valorizzare gli angoli più suggestivi del centro storico. Non mancheranno i laboratori pomeridiani di danza popolare e di percussioni.

Dall’assessore alla cultura Domenico Campisi un pensiero e un ringraziamento all’ex sindaco Ninni Riccio e allo storico direttore artistico Eugenio Bennato «Per aver contribuito a rilanciare il festival negli anni scorsi. Mi auguro – ha chiosato – che il popolo di Caulonia possa dare quel tocco finale per buona riuscita dell’evento». La direzione organizzativa è stata affidata al cauloniese Domenico Sisto, manager e produttore musicale di lungo corso. «E’ una sfida dura ma affascinante – ha osservato – i bilanci li faremo alla fine».

20729365_1817662534940719_697458490529529172_n

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO