L’ALTRO GIORNO HO FATTO QUARANT’ANNI Sabato da MAG Lucio Luca, firma di...

L’ALTRO GIORNO HO FATTO QUARANT’ANNI Sabato da MAG Lucio Luca, firma di Repubblica, presenta il romanzo ispirato ad Alessandro Bozzo

46
0
CONDIVIDI

Un romanzo ispirato alla vicenda umana e professionale di Alessandro Bozzo, giornalista sensibile, colto e geniale, in servizio alla redazione centrale di “Calabria Ora” che a un certo punto dice “basta”. E per sempre.
“L’altro giorno ho fatto quarant’anni” del giornalista di Repubblica Lucio Luca (2018, Laurana editore) ricostruisce in maniera romanzata (ma non per questo irreale) fatti, circostanze e il percorso interiore di una vicenda in cui il personale diventa pubblico, attraverso una narrazione coinvolgente che fa pensare e arrabbiare il lettore, appassionandolo dalla prima all’ultima pagina.
Quella meravigliosa avventura giornalistica che fu “Calabria Ora” visse luci e ombre, narrate
dall’autore con particolare riferimento alla figura di Alessandro, presente in redazione dal giorno della prima uscita fino all’ultimo giorno della sua vita.
Il libro fa conoscere il mondo delle redazioni dei giornali regionali, fatto di passione immarcescibile per la notizia e la ricerca della verità, ma anche di precariato e sacrifici. Una lettura utile soprattutto in tempi come questi, in cui si vuole a tutti i costi delegittimare e gettare fango su un’intera categoria professionale.
“L’altro giorno ho fatto quarant’anni” verrà presentato sabato 19 gennaio alle 17,30 nello spazio culturale “MAG. La ladra di libri”. Gianluca Albanese dialoga con l’autore. Interviene il giornalista Pietro Comito, attuale condirettore di LaC Tv e serio professionista che lavorò in stretta sintonia con Alessandro Bozzo.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO