La rivoluzione dei libri è tutta in un click

La rivoluzione dei libri è tutta in un click

30
0
CONDIVIDI

Era quasi inevitabile, con l’avvento dei nuovi metodi di navigazione, dei nuovissimi sistemi operativi, di Iphone, tablet e Ipad, anche il mondo della lettura sarebbe cambiato. La novità? I nuovi e – book, i libri elettronici da leggere su appositi dispositivi tascabili. E in Italia, proprio la Mondadori ha lanciato sul mercato il Kobo, dalle forme piccole, leggere, semplice e soprattutto economico. Kobo può contenere mille titoli e grazie a una scheda di memoria può anche arrivare a trenta mila.

Il Kobo touch è già in vendita a sole 99 euro, con un schermo da sei pollici e la batteria può arrivare ad un mese di autonomia, ed è in grado di leggere libri e documenti in tutti i formati. Da metà ottobre sono già in vendita la versione pocket, il Kobo mini da 79 euro e quella dotata di uno schermo illuminato per leggere di notte, il Kobo Glo da 129 euro. Nei prossimi mesi invece, fanno sapere i produttori, arriverà anche il tablet Kobo Arc. Scelto il modello che più piace si può accedere con un semplice, ma efficace clik, a più di sessanta mila libri digitali in italiano, la metà tutti gratuiti, in un catalogo di tre milioni di titoli in oltre sessanta lingue. I libri sono scaricabili tramite connessione wi – fi o collegando il Kobo al computer tramite il cavetto in dotazione. Una rivoluzione dunque, che permetterà di far spazio nelle nostre librerie. Riuscirà davvero Kobo a far breccia nei nostri cuori?

SIMONA ANSANI

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO