Ginger, salvata e ora cerca famiglia

Ginger, salvata e ora cerca famiglia

49
0
CONDIVIDI

di Simona Ansani

SIDERNO – Appello urgente per la micetta Ginger, battezzata con questo nome dai volontari, dell’associazione Ola, che l’hanno salvata da morte certa a Locri, dopo aver ricevuto la segnalazione di ritrovamento da parte di un cittadino. Probabilmente investita o malmenata la cucciola ha la zampina posteriore rotta, ma è già pronta per essere adottata o temporaneamente data in affido. Anche lei merita un futuro migliore come tutti gli altri amici a quattro zampe più sfortunati. 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO