FORZA ITALIA GIOVANI Salvatore Cirillo è il nuovo coordinatore provinciale

FORZA ITALIA GIOVANI Salvatore Cirillo è il nuovo coordinatore provinciale

199
0
CONDIVIDI

R. & P.

Salvatore Cirillo, 22 anni, cauloniese è il nuovo coordinatore provinciale di Forza Italia Giovani per la provincia di Reggio Calabria. La nomina arriva su indicazione del coordinatore regionale vicario e Presidente Nazionale di Studenti per le Libertà, Giuseppe Romeo, dopo essersi opportunamente consultato con il coordinatore regionale di FIG, Luigi De Rose e dopo aver informato la Coordinatrice Nazionale On.Annagrazia Calabria.

Romeo, che prioritariamente aveva interloquito con i vari dirigenti territoriali, ha individuato nella persona del Consigliere Nazionale degli Studenti Universitari (Primo degli eletti nella lista SpL – AU, distretto SUD, con 3681 preferenze nella tornata elettorale del maggio 2016) Salvatore Cirillo, la figura che meglio può succedere al Coordinatore provinciale uscente Francesco Bruzzaniti, sindaco di Africo. 

In merito alla nomina i dirigenti Giuseppe Romeo, Francesco Bruzzaniti, Vincenzo Primerano, Giovanni Genovese, Giuseppe Spanò, Domenico Trapani, Oscar Casella, Giuseppe Nirta hanno dichiarato: “A Salvatore oggi va l’onere di essere la guida di uno dei movimenti giovanili di Forza Italia più produttivi e ramificati dell’intera penisola. Dalla ricostituzione, infatti, del movimento in provincia di Reggio, realizzata alcuni anni fa, si sono raggiunti risultati importanti, frutto delle numerose battaglie politiche condotte a favore del territorio. La nomina di Cirillo dovuta al suo costante e proficuo impegno nella politica reggina e rappresenta un autentico passaggio di testimone con quei dirigenti giovanili passati oggi a coadiuvare il partito “senior” nei vari organismi e che continueranno ad essere per il neo coordinatore giovanile un supporto costante. Per la stima che nutriamo, da sempre, nei confronti di Salvatore abbiamo pertanto la certezza che saprà incrementare numericamente e qualitativamente le risorse umane del movimento e che pertanto costituirà egli stesso un valore aggiunto per l’intera Forza Italia reggina e calabrese.” In provincia di Reggio esiste una piacevole realtà per FI, ovvero un folto gruppo di dirigenti giovanili di FIG che possiedono capacità politiche qualitativamente elevate e che dimostrano quotidianamente di saper interagire col territorio e sapendo pure, nel contempo, crescere e rinnovarsi. Questo gruppo dirigenziale, con forza sempre maggiore, contribuirà con carattere e determinazione all’organizzazione ed ai successi futuri di Forza Italia.”

Il neo coordinatore Cirillo dichiara: “È per me motivo di grande orgoglio essere nominato Coordinatore Provinciale di FIG della Provincia di Reggio Calabria a distanza di poco più un anno dalla mia elezione al Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari. Come Consigliere Nazionale posso ritenermi più che soddisfatto del lavoro che fino ad oggi ho svolto insieme alla mia coalizione politica e oggi accetto questa carica perché voglio mettere a disposizione di tutte le intelligenze giovanili del coordinamento la mia passione politica, la mia voglia di fare e l’ambizione mia e di tutta FIG di far crescere sempre di più il nostro partito nazionale, mossi dai valori che da sempre ci legano al partito del nostro Presidente Silvio Berlusconi. Ringrazio l’onorevole Annagrazia Calabria, coordinatrice nazionale di Forza Italia Giovani, sempre disponibile e pronta a spendersi per il partito, il Presidente di SPL Giuseppe Romeo, anche coordinatore vicario di Forza Italia Giovani Calabria, il Coordinatore uscente Francesco Bruzzaniti, grazie a Luigi De Rose, coordinatore regionale di Forza Italia Giovani per la Calabria  e grazie anche ai rappresentanti del coordinamento senior: Giovanni Genovese, Vincenzo Primerano e Oscar Casella, in questi anni ho sempre fatto tesoro delle loro esperienze e dei preziosi consigli di tutti loro. Non posso non ringraziare gli altri attivisti del mio partito, per la loro forza e la costanza del loro impegno: Alessandro Nociti, Filippo Savica e Giuseppe Spanò. Sono infinitamente grato a tutti i militanti di FIG per la loro fiducia e mi dichiaro pronto già da oggi a continuare il progetto politico intrapreso sul territorio per risolvere le criticità e i disagi della mia terra.”

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO