CONCORSO FAI “TORNEO DEL PAESAGGIO” In finale tre squadre dell’istituto alberghiero “Dea...

CONCORSO FAI “TORNEO DEL PAESAGGIO” In finale tre squadre dell’istituto alberghiero “Dea Persefone”

83
0
CONDIVIDI

R. & P.

Per il secondo anno consecutivo l’Istituto Alberghiero “Dea Persefone” di Locri, diretto quest’anno dalla prof.ssa Maria Giuliana Fiaschè, accede alla Finale Nazionale del concorso FAI (Fondo Ambiente Italiano) Scuola “Torneo del paesaggio 2018-2019”, la gara di cultura a squadre che invita gli studenti delle scuole secondarie di II grado a raccontare il paesaggio attraverso uno scatto fotografico, sensibilizzandoli sul valore delle risorse idriche, per la terra e per l’uomo, e che si inserisce nella campagna del Fai #salvalacqua” per la diffusione tra i cittadini della consapevolezza del valore dell’acqua quale elemento indispensabile per la vita.

Le tre squadre rispettivamente delle classi  2D, 4E e 5D, selezionate tra 2000 partecipanti di tutt’Italia, coadiuvate dalle prof.sse Cinzia Lascala e Nella Pangallo, hanno ritratto il laghetto di Camini, la fontana con maschera apotropaica di Grotteria e la fiumara “Torbido”: gli scatti scelti tra 250 finalisti in base ai tre criteri della pertinenza al tema, significatività dei contenuti ed efficacia di comunicazione.

Nella fase nazionale, che decreterà sei vincitori, i finalisti si sfideranno attraverso la presentazione entro il 13 Marzo di un progetto che vedrà coinvolte le comunità locali (un evento/manifestazione, una ricerca, un gioco…), affinché si prenda coscienza del valore del bene d’acqua fotografato nella prima fase.

L’ ennesimo successo dei ragazzi dell’Alberghiero che, oltre ai numerosi concorsi del settore culinario cui partecipano, hanno dimostrato un grande impegno anche nel campo della cittadinanza attiva e responsabile.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO