COMUNI CHE NON PAGANO L’ACQUA L’elenco cresce: oltre a Bianco e Locri,...

COMUNI CHE NON PAGANO L’ACQUA L’elenco cresce: oltre a Bianco e Locri, ci sono ora Benestare e Grotteria

957
0
CONDIVIDI

di Gianluca Albanese

Anno nuovo, problemi vecchi. L’elenco dei comuni morosi nei confronti della Sorical per la fornitura di acqua potabile, si allunga, come si evince dal calendario di riduzione idrica pubblicato dalla società che eroga la risorsa idrica ai comuni calabresi sul proprio sito al seguente indirizzo guarda il sito della Sorical

I comuni della Locride a rischio riduzione idrica perchè non hanno pagato, in tutto o in parte, la fornitura di acqua, infatti, sono diventati cinque.

La riduzione, già operata a Riace, per effetto della diffida numero 6337, ora è a rischio in altri quattro comuni. Di Bianco abbiamo già scritto in precedenza: per effetto della diffida numero 6605 rischia la chiusura parziale dei rubinetti il prossimo 10 gennaio. Poi c’è la “solita” Locri, la cui riduzione idrica è stata traslata al prossimo 24 gennaio, anche se prima di tale data si terrà, con tutta probabilità, un incontro tra l’amministrazione comunale e l’ufficio recupero crediti di Sorical, che ha già incassato nell’ultimo mese un paio di acconti dal Comune di Locri ma, evidentemente, non il saldo definitivo del debito.

Le “new entry” sono Benestare (che ha ricevuto la diffida numero 6771) e Grotteria (diffida numero 6769) che rischiano la riduzione della portata di acqua potabile il prossimo 17 gennaio.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO