CITTA’ METROPOLITANA Al via il piano strategico

CITTA’ METROPOLITANA Al via il piano strategico

21
0
CONDIVIDI

R. & P.

Pubblicato sul sito della Città Metropolitana di Reggio Calabria l’avviso pubblico per la “selezione di risorse specialistiche, finalizzato alla costituzione di un gruppo di esperti di supporto alla redazione del Piano Strategico dell’Ente”.

Dopo un attento lavoro di ascolto e confronto, condotto dal Consigliere Delegato Fabio Scionti, attraverso numerosi incontri con organi istituzionali e parti sociali (università, associazioni, sindacati), si giunge allo step successivo nell’iter di costituzione del Piano.

L’Amministrazione Falcomatà ha raccolto suggerimenti, esigenze ed osservazioni, riguardanti tutti gli ambiti territoriali di cui l’Ente metropolitano si compone, sulla base delle aree omogenee: Area dello Stretto, Area Aspromontana, Area Grecanica, Area della Piana, Area della Locride e procede a grandi passi verso la redazione del documento programmatico che ottimizzerà concettualmente l’intero territorio metropolitano.

Sul sito dell’Ente di Palazzo Alvaro è pubblicato l’avviso per la selezione dei professionisti che andranno a formare il gruppo tecnico. Prevista, poi, un’ulteriore fase di audizione e di analisi, che vede come atto conclusivo la redazione del Piano.

Le finalità generali del documento programmatico sono la cura dello sviluppo strategico del territorio metropolitano; la promozione e la gestione integrata dei servizi, delle infrastrutture e delle reti di comunicazione di interesse della Città metropolitana; la cura delle relazioni istituzionali, comprese quelle con le Città e le aree metropolitane europee.

“Dialogo, partecipazione e condivisione sono gli strumenti principali della mia Amministrazione nell’opera di definizione del Piano Strategico. L’ascolto delle richieste che provengono dal territorio ci consente di costruire in modo condiviso il futuro della città attraverso una dimensione partecipativa – ha spiegato il Sindaco Giuseppe Falcomatà -. Il Piano Strategico dovrà tradurre in concreto il modello di territorio che risponde alle esigenze di ogni area. Una terra che tanto amiamo e che va valorizzata secondo le proprie aspirazioni e inclinazioni, e migliorata nei servizi fondamentali quali mobilità, viabilità e ambiente”.

L’obiettivo dell’Amministrazione è quello di stilare, da qui a 8 mesi, il Piano strategico, atto propedeutico e fondamentale per la successiva redazione del Bilancio.

“Sono molto soddisfatto di come procede l’iter di composizione del Piano – afferma Scionti – oggi giungiamo al passaggio ulteriore e procediamo speditamente per riuscire a chiudere questa consiliatura con il documento trentennale, fondamentale per il futuro della nostra MetroCity. Un buon risultato, anche in considerazione del ritardo con cui l’Ente reggino è partito rispetto agli altri, ma che ci vede in anticipo, spinti dalla forte motivazione costituita dalla realizzazione del nostro ambizioso obiettivo”.

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO