CAULONIA Furto al cimitero di Ursini, il sindaco Belcastro condanna il gesto...

CAULONIA Furto al cimitero di Ursini, il sindaco Belcastro condanna il gesto criminale

181
0
CONDIVIDI
Pietrella
Pietrella
Pietrella

Pietrella
Pietrella
Pietrella

Pietrella
Pietrella
Pietrella

R. & P.

Brutta sorpresa stamattina per gli operai del Comune di Caulonia. Ignoti nella notte si sono introdotti all’interno del cimitero di Ursini, forzando la porta del magazzino per rubare gli attrezzi e la fornitura di cemento, materiale usato per lavori di manutenzione e miglioramento della struttura in corso di svolgimento. L’episodio è stato prontamente denunciato alle Forze dell’Ordine che hanno subito avviato le indagini.
Un raid notturno stigmatizzato con fermezza dal sindaco di Caulonia Caterina Belcastro. “Siamo indignati e sconcertati per quanto accaduto – ha tuonato il primo cittadino cauloniese – ancor di più perché avvenuto in un luogo sacro, e nel quale si stava intervenendo apportando delle migliorie per dare il giusto decoro nel rispetto dei nostri defunti”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO