BIANCO La Guardia Costiera soccorre un motopesca in avaria

BIANCO La Guardia Costiera soccorre un motopesca in avaria

294
0
CONDIVIDI

R. & P.

Nella giornata di ieri 17 Luglio, la dipendente Motovedetta SAR CP 326 è
stata impegnata, sotto il coordinamento della Direzione Marittima di Reggio
Calabria, in una lunga e difficoltosa operazione di assistenza a favore di un
motopesca, appartenente alla marineria di Bianco, con 3 persone di
equipaggio, in avaria a circa 17 miglia dalla costa.
Nel corso delle operazioni sono intervenute, considerate le difficili condizioni
meteomarine, altre unità da pesca che hanno provveduto a rimorchiare
l’unità fino al porto di Roccella Jonica dove sono giunte, scortate dalla M/V
CP 326, intorno alle ore 01.00 del 18 luglio

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO