ASD ROCCELLA La squadra amaranto pareggia sul campo della Bari

ASD ROCCELLA La squadra amaranto pareggia sul campo della Bari

93
0
CONDIVIDI

R. & P.

E’ il Roccella la prima squadra a strappare punti dall’imponente “San Nicola” di Bari. I ragazzi di Passiatore, sotto di due gol, sembravano essere l’ormai consueta vittima sacrificale della corazzata biancorossa che invece si è fatta riprendere allo scadere.

Un punto che oltre che per la classifica diventa prezioso anche per il morale dei reggini chiamati, nel girone di ritorno, a raggiungere una salvezza sicuramente alla portata.

Parte molto meglio il Bari che ci prova con Floriano e Bianchi, molto dinamici, ma che non riescono a centrare il bersaglio grosso. Al 38′ il tiro di Piovanello prima e il mancato tap in di Simeri dopo sono l’avvisaglia del gol che arriverà pochi giri di lancette dopo grazie a Floriano il quale sfrutta un tiro errato proprio di Simeri su assist di Neglia per depositare in rete.

La prima frazione però si chiude ancora peggio per il Roccella: Colainanni infatti devia il pallone di mani e l’arbitro decreta un penalty che Simeri non sbaglia. Roccella morto? Macchè!

Al 9′ della ripresa sulla punizione di Pizzutelli è Colaianni sotto misura ad avventarsi sul pallone facendosi perdonare il rigore procurato e riaprendo i giochi. Il Bari prova a riportarsi subito sul doppio vantaggio ma la conclusione di Floriano è ben deviata da Scuffia.

Iniziano i cambi e il tecnico ospite si gioca le carte Tassone, Riitano, Osei e Faella. Il Bari non riesce a chiuderla e cosi il Roccella piazza il colpo da novanta: in pieno recupero infatti Amelio con un gran tiro dalla distanza non lascia scampo a Marfella facendo esplodere tutto l’entusiasmo dei suoi per un pari insperato 45′ prima.

Poco male per il Bari che chiude l’andata a +9 sulla Turris e rimane saldamente in vetta alla graduatoria.

Ecco il tabellino del match:

BARI (4-2-3-1) Marfella; Bianchi, Di Cesare, Mattera, Nannini; Bolzoni, Hamlili (Iadaresta); Piovanello (61’ Langella), Neglia (84’ Cacioli), Floriano (69’ Feola); Simeri. In panchina: Siaulys, D’Ignazio, Cacioli, Brienza, Aloisi, Pozzebon. Allenatore: Cornacchini

ROCCELLA (4-3-3) Scuffia; Zukic, Colaianni, Amelio, Strumbo; Asselti (77’ Riitano), Diop (80’ Osei), Ngom (69’ Tassone); Pizzutelli, Faella (84’ Akonedo), Kargbo. In panchina: Commisso, Filippone, Braglia, Deluca, Scrivo. Allenatore: Passiatore

ARBITRO: Costanza di Agrigento (Cordella e Battista di Pesaro)

MARCATORI: 41′ pt Floriano (B), 45′ pt Simeri (B, rig.); 9′ st Colaianni (R), 46′ st Amelio (R)

NOTE: Ammoniti: Hamlili (B) e Feola (B)

UFFICIO STAMPA A.S.D. ROCCELLA JONICA 1935

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO