ARTI MARZIALI World cup di Malta. 4 vittorie per gli atleti del...

ARTI MARZIALI World cup di Malta. 4 vittorie per gli atleti del CSK

62
0
CONDIVIDI

R. & P.

Nella splendida cornice dell’isola di Malta, nazione famosa per i siti storici collegati ai vari dominatori dell’isola, dai romani, ai mori, ai Cavalieri di San Giovanni, ai francesi e agli inglesi si è tenuta la WORLD CUP 2018.

L’evento, tenutosi nei pressi de La Valletta nei giorni 3 e 4 novembre, con la partecipazione di numerosissimi atleti e  Campioni provenienti da 17 nazioni, è stato organizzato dalla World Martial Kombat Federation grazie all’instancabile lavoro del suo Segretario Generale, Gino Vitrano ed ha goduto del Patrocinio del Ministero dello sport dell’isola.

Strepitoso il successo del CENTRO STUDI KARATE che ha primeggiato nella specialità dei KATA Giapponesi conquistando un oro a squadre con Jennifer Ursino e Marilù D’Agostino ed ancora tre ori nell’individuale con Federico Polito, Simone Sanci e la stessa Jennifer Ursino.

Numerosi gli attestati di stima ricevuti dal M° Vincenzo URSINO (Presidente e Direttore Tecnico del sodalizio calabrese) che anche per questa manifestazione   ha svolto il ruolo di arbitro internazionale ed è stato omaggiato direttamente dal Presidente Mondiale Dave WONG.

Elogi anche da parte dell’Associazione Italiana Cultura e Sport tramite il Dott. Arturo NASTASI che ha sottolineato la valenza sociale ed educativa promossa da sempre dal M° URSINO ma soprattutto l’esportazione dell’immagine positiva della nostra Calabria al di fuori dei confini nazionali.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO