Locri, domenica sarà il concerto di Gatto Panceri a chiudere la festa patronale

on . Postato in Costume e Società

DI SEGUITO LA NOTA DEL COMUNE DI LOCRI
Sono iniziati ufficialmente a Locri i festeggiamenti in onore della Beata Vergine Immacolata che occuperanno tutta la settimana fino al 4 agosto, con in programma sia  eventi religiosi affiancati da quelli civili. Proprio riguardo a questi ultimi, l’Amministrazione Comunale ha voluto fortemente la loro presenza, nonostante il poco tempo disponibile e le risorse quasi nulle, cercando di allestire al meglio, oltre alle luminarie, un calendario vario e degno della tradizione che tali festeggiamenti ricoprono all’interno della cittadina locrese in collaborazione con l’Associazione Anthesterie Locri guidata da Stefania Fiumanò e il supporto di molti volontari, supportati dal lavoro degli assessori e consiglieri.
Il programma civile prevede per giovedì 1 Agosto l’esibizione sul palco di Piazza dei Martiri del gruppo “Mister Muscolo e i suoi estrogeni”. Venerdì è rivolto prima ai più piccoli con la “Festa dei Bambini” a cura de “La combriccola dell’Allegria”, e poi, a seguire, il concerto live folk popolare degli “Argagnari”. Sabato 3 invece è la volta della danza, con gli spettacoli “Zumba Fitness” proposti dalla scuola “La Danza” della maestra Teresa Catanzariti e il maestro Cristian Pelle; a seguire, spettacolo “Noche caliente” a ritmo caraibico con Cockyto Sansostefano e la partecipazione straordinaria di Nino D’Amico da Reggio Calabria, e infine l’animazione di strada con “La Gurfata” che trasporteranno tutti nell’atmosfera delle giostre e bancarelle.
Infine domenica 4 agosto, a chiusura del cartello civile, lo spettacolo del Coca-Cola Tour “Musica italiana” con Gatto Panceri.
Durante tutte le serate sarà possibile visitare l’esposizione dei mercatini di artigiano e gli stand con la degustazione di prodotti tipici locali, situati in villa comunale.
Per quanto riguarda il programma religioso, questo prevede la recita del Santo Rosario ogni pomeriggio, con la Santa Messa in chiusura, mentre sabato 3 Agosto i solenni Vespri. La conclusione dei festeggiamenti saranno nella giornata di Domenica 4 Agosto, dove, dopo la messa presieduta da S.E. Mons. G. Fiorini Morosini, è in programma, con partenza alle ore 20, la consueta  processione per le vie della Città, accompagnata dal concerto bandistico “Paolo Savoia” di Gerace. A conclusione sono previsti i fuochi pirotecnici della ditta “D’Amico” di Montebello Jonico.
L’Amministrazione Comunale invita la cittadinanza a partecipare numerosa sia alla manifestazione civile che religiosa, augurando una buona festa patronale.

L'angolo acuto

COSI ‘I CINEMA
L’espressione dialettale, particolarmente in voga tra gli over 50 del nostro comprensorio, sta ad indicare cose talmente grottesche, talmente surreali da non sembrare vere.
E il circolo del Pd di Siderno, di “cosi ‘i cinema” se ne intende. Lo scorso 3 aprile, infatti, ha preannunciato sulla propria pagina facebook ufficiale la proiezione del film di Walter Veltroni dal titolo “Quando c’era Berlinguer”, spacciandolo per un evento organizzato dallo stesso circolo.
Giusto il tempo di stropicciarci gli occhi ed esprimere un plauso ai militanti democrat sidernesi, che sebbene siano alleati di Alfano, Quagliariello e De Girolamo nel governo nazionale, hanno inteso organizzare un cineforum sulla pellicola dedicata al leader del Pci. Ma ci sbagliavamo. L’annuncio, infatti, specificava pure che il biglietto d’ingresso era di sei euro, come una proiezione normale.
In pratica, era come invitare qualcuno a cena pregandolo di portarsi da mangiare.
Ma non finisce qui.
Perché il valzer delle date e dei rinvii della proiezione, puntualmente comunicati dal solerte gestore della pagina FB del Pd di Siderno ricorda molto quello del più volte preannunciato e mai realizzato incontro pubblico a Siderno con la parlamentare Rosy Bindi.
9 aprile: è la prima data fissata, ma poi, viene rinviata “alla settimana successiva”, come riportato sulla pagina dell’evento FB.
16 aprile: è la seconda data fissata, con tanto di orari: 19.15 inizio dibattito e proiezione del film alle 20. Solo qualche ora prima la pagina FB informa del secondo rinvio.
5 maggio: potrebbe essere questa la volta buona per la proiezione, almeno stando all’ultimissimo aggiornamento. Così, almeno, si spera, visti i precedenti.
Ma accertarsi prima della possibilità di organizzare una cosa e comunicare data e ora quando si ha la certezza no, eh?
“Cosi i cinema”, appunto.